In offerta!

The Prestige

Christopher Priest

18.00 16.20

COLLANA: Orione
FORMATO: 14X19
PAGINE: 448
PRIMA EDIZIONE: Novembre 2012
ISBN: 978-88-89993-20-0

Categoria: Product ID: 1378

Descrizione

Alla fine dell’800 due giovani illusionisti si scontrano dietro le quinte di un sensazionale prodigio. In una ragnatela di trappole e sotterfugi arriveranno al successo che sarà al contempo la loro distruzione. A cosa puntano entrambi? A scoprire il più grande dei trucchi: il trasporto umano. È proprio ai discendenti di Angier e Borden, marchiati da un’oscura eredità di segreti impronunciabili, che resterà il difficile compito di ricomporre un puzzle di ricordi. Ma a volte la verità dovrebbe rimanere nascosta.
The Prestige è stato tradotto in 23 lingue.
Questa è la prima traduzione italiana.
«Un romanzo magnificamente inquietante»
(Sunday Times)
«Un intreccio semplice e intricato come un set
di scatole cinesi, un romanzo vertiginoso
come uno spettacolo di illusionismo»
(Washington Post)
“Priest affascinato come Dick
dal problema della percezione dove
tutto è più bifronte di Giano”
(Tutto Libri, La Stampa)

Christopher Priest, da molti considerato uno dei principali innovatori della letteratura fantastica contemporanea dopo Philip Dick, è autore di undici romanzi, quattro raccolte di racconti e diversi saggi. Ha vinto numerosi premi letterari fra i quali l’Arthur C. Clarke Award ed è stato più volte nominato per gli Hugo Awards. È stato premiato per quattro volte con il British Science Fiction Association Award. Con The Prestige, tradotto in ventitré lingue, ha vinto il James Tait Black Memorial Prize e il World Fantasy Award. Fra i suoi libri: Mondo alla rovescia (Editrice Nord, 1990), Esperienze estreme (Fanucci, 2002) ed eXistenZ (Mondadori 1999) dal quale è stato tratto l’omonimo film di David Cronenberg vincitore dell’Orso d’Argento al Festival di Berlino. Da The Prestige è stato tratto l’omonimo film di Christopher Nolan con Christian Bale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “The Prestige”