Quale amore per noi?

Quale amore per noi?

Crediamo sempre di avercela fatta, di aver dimenticato quell’amore finito male, quella persona che ci è stata strappata da un destino crudele, da una malattia che non risparmia e non guarda in faccia nessuno. Viviamo a cento all’ora, credendo di essere a nostro modo felici. Lavoriamo, ridiamo, scherziamo, confidiamo in alternative, pratichiamo una solitudine residuale. Poi immancabilmente arriva il Natale, quindi i regali. Basta un profumo scelto per sbaglio, in un negozio in cui entriamo per acquistare altro a evocare una voce, uno sguardo che non c’è più e che non ritorna. Basta una canzone, quello stesso clima gelato, una tempesta di neve, un camino acceso e arriva di nuovo quel nodo alla gola. Perché siamo tutti orfani di un amore. Ce lo racconta molto bene Sue Moorcroft in un romanzo perfetto: QUALE AMORE PER NOI? Ce lo dice Tamara che crede di aver dimenticato, ce lo fa immaginare Jed senza parlare, ce lo raccontiamo ogni giorno per dare un senso a un tempo che senso non ne avrebbe. Il destino che sa essere spietato e crudele è talvolta bizzarro: sa interrompere il corso del tempo, riavvolge il nastro del dolore e ci riporta a un abbraccio che sappiamo essere il solo che desideriamo. Sue Moorcroft stempera allora l’intensità delle emozioni colorando di giallo questo romanzo d’amore. Riserva a Tamara una possibilità per essere felice, ma quella possibilità transita da una scelta feroce. Anche per Tamara, come per tutti noi, c’è un profumo, uno sguardo, un incedere di passi che riportano dritti a un amore mai dimenticato. Perché un solo amore ci rimane cucito addosso, un solo timbro di voce, un solo abbraccio, una sola risata. Quello è l’amore per noi. Di Benedetta Reverberi Scopri Quale amore per noi? di Sue Moorcroft e gli altri romanzi della Collana Giallorosa BIBIBOOK Editore cliccando qui, oppure leggi lo sfoglialibro sul sito Edigita.

Potrebbero piacerti:

Aggiungi commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *