Responsive image
Margaret Oliphant

Una piccola pellegrina nel mondo invisibile

Fabrizio Ferretti

Miraviglia / Lo Specchio Opaco
2010, pp. 88, 14x19 cm

ISBN: 9788889993095
€ 16,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 16,00
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Scheda libro

“Di morire, aveva parlato a lungo, proprio la sera prima, con un’amica, descrivendole le sensazioni provate dopo una lunga infermità, quando si era trovata in punto di morte. Disse: «Avevo l’impressione di andarmene, proprio come le persone che partono per non tornare più. Non sentivo dolore, solo il senso di sprofondare, giù, sempre più giù, attraverso il letto, come se niente avesse la forza di trattenermi o sostenermi; non sentivo però alcun dolore».” Un viaggio nell’al di là dove l’incontro con Dio sembra essere un fatto realmente accaduto, dove più di tutto sconvolgono le parole al cospetto di una figura velata la cui voce intenerisce, sorprende, quasi sconvolge: “Madre! siete voi”.


Rassegna Stampa

Oliphant-Fantasy-Magazine

Oliphant-Leggere-Donna

Oliphant-Sherlock-Magazine

Autore

Margaret Oliphant

Margaret Oliphant, scozzese (1828 – 1897), maestra del genere gotico, nota per Miss Marjoribanks, considerato il suo capolavoro, scrisse A Beleaguered City (1880), A little Pilgrim in the Unseen (1882) e tantissimi racconti tra i quali spiccano The open door (1882), The Library Window (1884) e The Land of Darkness (1887) che verranno poi riuniti in una serie intitolata The seen and the unseen.