Responsive image
Marco Apolloni

Sulle tracce di Amalia

Bibi Book / Itaca
2021, pp.  320, Formato e-pub

ISBN: 9788899895600
€ 2,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Civitanova Marche, 1998. Un sole rovente cuoce i bagnanti in spiaggia. Amalia è una bambina di un anno, gioca a costruire castelli di sabbia, mentre il papà, Franco Lucentini, parla con un amico d’infanzia. Un attimo di distrazione e Amalia sparisce nel nulla. Nessuno ha visto niente. A nulla servono i richiami al megafono dello stabilimento balneare. Vent’anni dopo, la madre, Susanna Palmieri, si dice pronta a pagare qualsiasi cifra pur di ritrovare la figlia. Le speranze di ritrovare Amalia, dopo tanti anni dalla sparizione, sembravano poche, fino a quando, una sera, uscita a cena con amiche, su una statale, la donna scorge il viso triste e annoiato di una prostituta che sembra avere gli stessi occhi di Amalia. Si rivolge, così, all’Agenzia investigativa di Fortunato e Pacifico, specializzati nel ritrovamento di persone scomparse. Scavano nel passato dei coniugi Lucentini, nei meandri di una famiglia apparentemente perfetta. Gli indizi sono pochissimi e mai nessuno in tutti quegli anni ha avanzato richieste di riscatto. Chi ha rapito Amalia?

Autore

Marco Apolloni

Marco Apolloni è docente di Storia e Filosofia. Ha pubblicato, fra gli altri, Senza moscioli né pistole (Fanucci, 2018), Il circolo dei nichilisti (Giraldi Editore, 2010) Se l’amore va in vacanza (Rizzoli, 2010).