Miraviglia Collana Lo specchio opaco

letteratura vittoriana

LO SPECCHIO OPACO: è la collana delle riscoperte, anche attraverso nuove traduzioni, prefazioni e postfazioni di autori classici, con una particolare attenzione alla straordinaria fioritura del genere fantastico verificatasi fra Ottocento e Novecento e al collegamento di esso con gli eventi storici e politici di quel periodo. È la collana della letteratura vittoriana e Autori come Machen, Bulwer-Lytton, Lovecraft, Beardsley, Flecker, Dowson, Le Gallienne, Dahn, Yeats, Bierce, Evers, Conan-Doyle, Chambers, Hasek saranno riproposti con un corredo critico ad opera di specialisti e docenti.